mercoledì 31 maggio 2017

Attivi i nuovi tirocini presso gli Uffici del Mediatore europeo.

Finalità:
Il seguente percorso è promosso dall’Ufficio del Mediatore europeo che offre tirocini che permetteranno alle figure selezionate di aggiungere esperienza pratica alle conoscenze e alle qualifiche acquisite durante il loro corso di studio. 
Requisiti:
Per potersi candidare occorrerà possedere:
-La cittadinanza europea;
-Un diploma di laurea in giurisprudenza;
-La conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell'Ue e la buona conoscenza di una seconda. Sarà richiesta inoltre la conoscenza del francese e dell'inglese, le lingue di lavoro dell'Ufficio del Mediatore europeo.
Contributo finanziario:
Il contributo finanziario per i tirocinanti che già ricevono un sostegno esterno verrà determinato su base individuale. Borse di studio, per un periodo di tre mesi, sono disponibili per i tirocinanti che non abbiano a disposizione altri mezzi di sostegno economico. Il valore delle stesse sarà di circa 1.200,00 Euro a Bruxelles, o 1.400,00 Euro a Strasburgo, compresa un'indennità familiare, se ritenuta necessaria.
Durata:
I tirocini hanno generalmente una durata di quattro mesi che può essere protratta fino ad un massimo di 11 mesi.
Scadenza:
Il termine ultimo per potervi partecipare è il 31 Agosto 2017, per i tirocini che avranno inizio il 1° Gennaio 2018.
Tratto da:
Link: