mercoledì 30 marzo 2016

Al via i nuovi tirocini retribuiti al ‘World Food Programme’.

Finalità:
Il Programma Alimentare Mondiale, o World Food Programme, ovvero l'Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare e la più grande organizzazione umanitaria del mondo, ha reso attiva la selezione di tirocinanti da destinare presso la sua sede di Roma.
Requisiti:
Per potersi candidare occorrerà:
-Essere attualmente iscritti avendo seguito negli ultimi 12 mesi i corsi presso la propria Università e avendo già completato almeno 2 anni di corso triennale; o
-Possedere una conoscenza generale dei processi di funzionamento delle Nazioni Unite, della Committee on World Food Security e delle altre Agenzie specializzate con sede a Roma;
-Avere un’ottima conoscenza del Pacchetto Office come dell’uso del computer e dei principali software e social media e un’ottima conoscenza della lingua inglese;
-Essere attualmente laureati da non più di 12 mesi con laurea triennale e/o specialistica in una delle seguenti discipline:”Scienze politiche, sviluppo internazionale, economia dello sviluppo, relazioni internazionali, comunicazione o altri campi ad essi affini”.
Mansioni:
Ci si dovrà occupare di:
-Assistere nel consolidamento e continuazione delle relazioni istituzionali tra le varie Agenzie presenti con sede a Roma a tutti i livelli;
-Assistere nella preparazione degli incontri della Commissione World Food Security;
-Assistere nell’analisi di vari documenti e redigere testi;
-Fare ricerca ed affiancare le politiche e programmi proposti dalla FAO e dall’IFAD.
Retribuzione:
Le figure selezionate riceveranno uno stipendio direttamente dal WFP per un ammontare massimo pari a 700$ al mese.
Scadenza:
Il termine ultimo per potervi partecipare è il 4 Aprile 2016.
Tratto da:
Link: