venerdì 26 giugno 2015

Bando nazionale:"Voucher per l’Internazionalizzazione".

Finalità:
Con il seguente bando nazionale si erogherà un contributo sotto forma di voucher, ovvero un sostegno economico a copertura di servizi erogati per almeno 6 mesi a tutte quelle Pmi che intendano guardare ai mercati oltre confine attraverso una figura specializzata capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri.
Beneficiari:
Potranno inoltrare richiesta tutte le micro, piccole e medie imprese costituite in forma di società di capitali, anche in forma cooperativa, e le Reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500.000 Euro in almeno uno degli esercizi dell’ultimo triennio. Tale vincolo non sussisterà nel caso di Start-up iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese, di cui art. 25 comma 8 L.179/2012).
Stanziamento:
Il contributo consisterà, come detto, in un voucher a fondo perduto pari a 10.000,00 Euro. Per avere accesso allo stesso l’impresa dovrà intervenire con un co-finanziamento che, per il primo bando sarà di almeno 3.000,00 Euro, quindi il costo complessivo sostenuto dall’impresa per il servizio dovrà essere di almeno 13.000,00 Euro.
Scadenza:
Tutte le istanze di accesso dovranno essere presentate esclusivamente online a partire dalle 10:00 del 22 Settembre 2015 e fino al termine ultimo delle 17:00 del 2 Ottobre 2015.
Link: