mercoledì 25 novembre 2015

Attive borse di studio per dottorato in Scienze Informatiche.

Finalità:
L’Università di Lussemburgo ha reso attive delle borse di studio per ricercatori nel centro interdisciplinare della Sicurezza, Affidabilità e Fiducia (SnT), nel team SERVAL sotto la guida del Prof. Le Traon. La posizione di dottorato offerta rientra nel progetto H2020 bIoTope, con i suoi 21 partner, previsto tra il 2016 e il 2019.
Lo scopo sarà quello di condurre una ricerca nell’area “Context-Sensitive Security & Privacy for the Internet of Things“, e gestire i compiti relativi all’H2020, come ad esempio partecipare a meeting internazionali.
Requisiti:
Per potervi partecipare occorrerà possedere:
-Laurea Magistrale in Informatica;
-Conoscenza base delle soluzioni relative all’Internet of Things (protocolli, etc.);
-Competenze in Sicurezza, Privacy e qualsiasi altra area d’interesse (ed. fiducia e proprietà dei dati);
-Conoscenze di programmazione;
-Competenze nei sistemi di supporto decisionali;
-Ottime doti comunicative in inglese (obbligatorio);
-Impegno, gioco di squadra e mente critica.
Condizioni economiche:
E’ quindi offerto un programma di dottorato della durata di 3 anni con un contratto a tempo determinato di 14 mesi, estendibile fino a 36 mesi, con lavoro full-time (40 ore a settimana).
Dove:
Lussemburgo.
Scadenza:
Il termine ultimo per potervi partecipare è il 31 Gennaio 2016.
Link: